06 aprile 2016

I libri che hanno fatto l'Europa all’Accademia dei Lincei di Roma

In un contesto come quello attuale cercare di mantenere viva e rispettosa la propria identità culturale europea non risulta affatto essere un'impresa di poco conto, specie se si considerano le frequenti violazioni perpetrate ai danni dei principi alla base della cultura, nonché democrazia, europea.

Chi siamo? Da dove veniamo? Dove vogliamo andare, con chi e perché? È soprattutto tenendo conto di questi quesiti che è stata organizzata la mostra “I libri che hanno fatto l'Europa. Manoscritti latini e romanzi da Carlo Magno all'invenzione della stampa”.


Si è cercato di allestire un percorso che mediante alcune rilevanti opere possa far capire il comune percorso storico e culturale che ha portato alla nascita della cultura europea occidentale: dalla cultura e letteratura classico-cristiana e mediolatina alla letteratura e cultura romanza e moderna, fino ad arrivare al delinearsi di una vera e propria cultura europea.

La rassegna illustra infatti la varietà di testi e culture che hanno costituito il substrato della nostra civiltà, al contempo si pone lo scopo di far conoscere il patrimonio culturale delle biblioteche della Capitale ai giovani e al pubblico desiderosi di approfondire le proprie conoscenze.

Esterno di Palazzo Corsini

Centottanta i testi presi in considerazione - testi latini, greci, arabi, ebraici - e riuniti a testimonianza di come la cultura occidentale moderna del Vecchio Continente abbia radici tutt’altro che univoche e, anzi, risulta invece essere nata su un terreno di pluralità, riconoscendo le varie diversità e curando i valori dei principi comuni, motivo per cui diventa lecito riconoscere la loro attualità nel mondo odierno.

La mostra è suddivisa in 5 sezioni ulteriormente articolate al loro interno.


L’esposizione, che è organizzata dall’Accademia Nazionale dei Lincei e dal Dipartimento di Studi Europei, americani e interculturali dell’Università “La Sapienza” di Roma (in virtù del XXVIII Congresso internazionale di Linguistica e Filologia romanza che si terrà a Roma dal 18 al 23 luglio 2016), è arricchita da video, mappe e altro materiale esplicativo con l’intento di aiutare il visitatore a collocare i vari testi in un determinato contesto e percorso storico.



I libri che hanno fatto l'Europa. Manoscritti latini e romanzi da Carlo Magno all'invenzione della stampa. Biblioteche Corsiniana e romane, 31 marzo - 22 luglio 2016, Biblioteca dell’Accademia Nazionale dei Lincei e Corsiniana - Palazzo Corsini, Via della Lungara 10, 00165 Roma. Ingresso gratuito. Per maggiori informazioni: segreteria@lincei.it oppure visitare il sito.
4/06/2016 12:41:00 PM / di / 0 Comments

Nessun commento:

Posta un commento